Ingorghi magici sulle autostrade


Stiamo simpaticamente correndo sull’autostrada quando poi, tutto ad un tratto, ecco un fastidioso rallentamento …

Pensiamo:

  • un incidente?
  • un restringimento della carreggiata?
  • lavori in corso?
  • una uscita o una immissione particolarmente affollata?

Mentre ci lambicchiamo il cervello su quale di queste cause sia il motivo del rallentamento ecco che, magicamente, la fila riprende a scorrere …

Perché?

Traffico

Finalmente un team di matematici europei ha impegnato le proprie menti per risolvere questo angosciante problema, me ne dà segnalazione il nostro amico Guf.

La causa di questi misteriosi rallentamenti é nella presenza di uno (o più) automobilisti craniolesi sull’autostrada.

Questi fenomeni, spiega infatti l’articolo, sono da imputarsi a un’eccessiva reazione di qualche automobilista a un qualche evento.
Per esempio un automobilista effettua un brusco rallentamento perché un’altra macchina si è posizionata nella sua stessa corsia.

La soluzione?

Datemi un bazooka e ve la faccio vedere … 👿

Se vuoi dire la tua ... DILLA!