Vaccabolario di MadGrin :: Sciabadà 2


Questo è l'articolo 7 di 9 nella serie Vaccabolario

giocoliere Parola: Sciabadà

Significato: recuperare miracolosamente una situazione persa o un oggetto che vola pericolosamente verso il terreno

Autore: Guf

Uso: al nostro amico Guf viene chiesto di passarci un oggetto (che potrebbe variare da una semplice penna ad un preziosissimo cristallo di inestimabile valore ). Guf, coordinato come una parata militare di non vedenti , si lascia sfuggire l’oggetto che vola in aria con gioiosi carpiati dirigendosi, velocemente e letalmente, verso lo spigolo di un tavolo o qualunque altra superficie che ne decreterà la sua fine . Guf tira fuori una abilità abilmente nascosta fino ad ora e recupera in extremis l’oggetto esclamando felice e orgoglioso: sciabadà !

Altri della stessa serie<< Vaccabolario di MadGrin :: svuuuuuuuppVaccabolario di MadGrin :: Spatafasciare >>

Se vuoi dire la tua ... DILLA!

2 commenti su “Vaccabolario di MadGrin :: Sciabadà

  • M@Mi

    AHAHAH :mrgreen: Questa parola è fantastica!
    Ho appena usato “sciabadà” dopo il tentato e peraltro sventato, omicidio-suicidio della parte superiore della caffettiera!
    Devo constatare che ha un suo perchè!
    Ora vado a ringraziare San Kicco Tostato del Brasile, beato Martire della Moka!

    :*********
    M@