Roma annientata da squadre di Vermi Armati

Traffico impazzito Martedì 28 Aprile 2009 Roma è stata attaccata da una preponderante forza di invasione Aliena .

Il Papa ha tentato di difendere la città gettando preservativi contro le macchine di distruzione che hanno continuato, imperterrite, a demolire edifici e schiacciare poveri cittadini.

Alcuni Vulcani sotterranei , stimolati dalle esplosioni di superficie, hanno spaccato il manto stradale e, ergendosi per diverse centinaia di metri, hanno cominciato ad eruttare lapilli per tutta la città .

Squadre urlanti di Castori Mutanti sono fuoriusciti dai tombini della città, impauriti a causa dei Vulcani, e, riversandosi per i vicoli, hanno assaltato Scuole e Edifici Governativi .

Chuck NorrisW è morto tentando di far attraversare una strada a 4 corsie ad una povera rana .

Coccolino ha perso la concentrazione e si è messo alla guida di una squadra di vermi armati con bazooka e altri strumenti di distruzione.

Io non ho visto niente di tutto ciò ma sono sicuro che sia accaduto.

SICURISSIMO!

Altrimenti non ci sarebbe altra spiegazione al fatto che per percorrere gli 8 km che separano il mio ufficio dalle aule dell’università abbia impiegato 1 ora e 45 minuti tenendo, quindi, una media di circa 4,5 km/h .

Ne sono sciurissimo … Roma è spacciata

16 pensieri su “Roma annientata da squadre di Vermi Armati

  1. MadGrin Autore dell'articolo

    @ Nemo : è stato uno (sventurato) caso che ci sia andato con l’auto!
    Solitamente sono un felicissimo fruitore e fan della metro solo che avevo una quantità indecente di roba appresso (attrezzatura fotografica … e qualcuno tra i miei lettori sa il perchè!) e sarebbe stata una faticaccia portarla sui mezzi! 😕

    @ Galeria : manco alla fiera della patata c’è tutta questa gente!! 😛

  2. Mesfab

    Considera chi come me lavora dall’altra parte di Roma.
    Comunque devi usare la bici.. o elettrica o quella pieghevole.
    Cosi’ inquinerai di meno !!

    Non mettere scuse del peso perche’ vai tutti i giorni in auto !
    PS.. ma appro.. come e’ finita quella storia ?

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: