London Bridge is falling down … 3


Bandiera della Gran Bretagna

La Ryan è il serpente del mio Paradiso Terrestre .
Lei mi tende generosa bellissime mele da cogliere in continenti lontani e io, immancabilmente, tendo il mio braccino per fare miei questi gustosi frutti …

Dopo che li ho sbucciati, però, mi accorgo che qualche sola c’è: partenze ad ore antidiluviane (questa volta é alle 7.00am circa …), atterraggi a decine di kilometri dalla città, pollo di plastica come pranzo a bordo e dal modico costo di 35£ .

Ma oramai sono un abbonato a tutto ciò e Londra mi affascina sempre anche se sarà almeno la quarta volta che ci metto piede.

Con me, anche questa volta, gli stessi compagni dello scorso viaggio . Per loro la città è inedita e temo che gli prenderà la stessa frenesia che ci prese a noi la prima volta che ci andammo: vedere tutto tutto tuttissimo entro le 48h di permanenza!

Se anche questa volta torneremo avrete nostre notizie!


Se vuoi dire la tua ... DILLA!

3 commenti su “London Bridge is falling down …

  • Teo

    se magari sistemi e ridimensioni quella bandiera angloinglese il mondo del web te ne sarà grato… 💡
    e basta co sti viaggi !!! 👿 l’invidia oramai ha preso possesso di tutto me stesso… è rimasto solo un piccolo spazio… quindi vedi quello che devi da fa, lasciamelo intatto :mrgreen:

  • MadGrin L'autore dell'articolo

    Sono entrambe ottime idee:
    -ridimensionare la bandiera, che farò tra due minuti …
    -basta con i viaggi, cosa per cui non ho più il fisico!

    Il tuo piccolo spazio è salvo … forse! 😀