Palinsesto selvaggio

palinsesto Tempo fa stavo guardando, su Canale 5 , il dott. Gregorio Casa (vedi E se il nostro eroe si chiamasse Tommaso Crociera? )

Si tratta di un telefilm godibile anche per chi, come me, non è un appassionato di camere operatorie dentro cui schizzano fontane di sangue e rimbalzano, come impazziti, fegati da una parete all’altra.

Nella puntata che stavo guardando il dott. House era, al solito, circondato dal suo bello staff :

staff dr.house

L’ episodio era iniziato nel modo classico : un tizio si era sentito male e, trasportato d’ urgenza nell’ospedale dove lavora il dott. House, era stato sottoposto ad una serie di cure strampalate andando per tentativi fino a che la soluzione non era stata trovata.

Contento per la sorte del poveretto smetto, per un pò (vi giuro … per pochissimo! ) di guardare la tv e mi dedico ad altre cose .

Poi faccio l’ errore di buttare un’altra occhiata alla tv per vedere cosa accadeva nell’episodio immediatamente successivo e scopro che il dott. House aveva cambiato tutto (o quasi) il suo staff con un altro . Insomma come io cambio le mutande (due volte al mese) lui aveva cambiato i suoi collaboratori .

Ma la cosa bella è che come questo fosse avvenuto non veniva minimamente spiegato , come se quelle persone (per me e per tutti i telespettatori) fossero state lì da sempre

Vignetta dott. House e Moore

Nonostante le mie deprecabili condizioni mentali (leggasi: criceto morto nel cranio ) non impiego molto a comprendere l’arcano : si trattava dell’ennesimo caso di palinsesto selvaggio .

In Italia, non chiedetemi perché (anche se qualche idea ce l’avrei), la pianificazione dei palinsesti viene affidata alla Ruota della Fortuna di Mike Bongiorno . La Ruota viene fatta girare dalla figlia minorenne dell’addetto ai palinsesti e, in base al numero che esce fuori , viene determinato l’episodio della serie televisiva da mettere in onda.

Ovviamente questo metodo di scelta casuale fa si che all’episodio 3 della quarta stagione, in cui il dott. House perde ambedue le braccia in uno spiacevole incidente con il suo rasoio elettrico da naso , si passi (subito dopo) all’episodio 2 della prima stagione in cui il nostro dottore nuota tranquillamente in piscina e vince l’Olimpiade Medica del 2002 .

Ecco io mi domando: ma è così difficile evitare che tutto ciò accada? Io ho già seri problemi a capire la linea temporale dei fatti che accadono nella vita reale perché volete complicarmi anche quella immaginaria?

(le vignette sono prese in prestito dal bravissimo Massimiliano Scalas , in arte Massy , che spero non mi denuncierà per l’uso improprio! )

Se vuoi dire la tua ... DILLA!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

12 commenti su “Palinsesto selvaggio”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: