Non é Gesù Bambino a scendere dal cielo ma morbida, poetica, natalizia e dannatamente fredda neve. Quella neve così bella da trasformare i paesaggi storici di Israele in piccoli presepi imbiancati, quella neve così candida da nascondere le brutture del mondo e rendere il tutto morbido e ovattato. Quella neve così ABBONDANTE e FREDDA e IMPREVISTA da bloccare autostrade, città, commercio, genti e merci!

Quella neve CHE UCCIDE!

Vabbè proprio UCCIDE no ma certo non rende la vita facile ai viaggiatori automuniti e catene sprovvisti.

Comunque il giro é stato bello. Lo sarebbe stato anche di più se non fosse stato che le autorità israeliane avessero visto in me l’AntiCristo in missione per conto di sé stesso …

Album di Israele