Polonia: terra di bisonti, miniere di sale e luoghi della memoria


Quando il caldo diventa insopportabile il Vero Uomo fa i bagagli e scappa. Quest’anno tocca alla Polonia che spero ci regalerà temperature più adatte ad un essere umano che a un rettile dal sangue freddo.

In questa puntata de “Esploriamo il nostro amato Globo Terracqueo” vedremo i nostri impavidi eroi affittare un’auto con la quale spingersi nei più reconditi anfratti polacchi alla ricerca di dimenticati patrimoni dell’UNESCO, piatti tipici immangiabili e simpatici michettinini pelosi che troveremo ad aspettarci principalmente nel Parco Nazionale di Bialowieza.

Una vaga idea del percorso che abbiamo intenzione di seguire è questo: 

Per massimizzare l’effetto OHHHHHHHHHHHHH non ho approfondito più di tanto lo studio delle cose che andremo a vedere così da godere di un buon effetto sorpresa e riempire i lunghi tratti in auto con appassionate letture della guida turistica.

Restate sintonizzati per le foto e i racconti di viaggio!

Se vuoi dire la tua ... DILLA!