Parola di MadGrin

State cercando la verità? Provate sotto il tappeto del salone …

Tag: google

Lycos, Excite e AltaVista: i motori di quando Google non c’era

Strano a dirsi ma …

c’è stato un tempo in cui “cercare su web” non era sinonimo di googlellare e – anzi – la parola Google non era neanche stata coniata …
c’è stato un tempo in cui la pagina iniziale del browser di tantissimi utenti non era Google ma un altro motore di ricerca o addirittura un sito qualsiasi …
c’è stato un tempo in cui prima di fare una ricerca si pensava a quale potesse essere il motore di ricerca migliore da consultare …
c’è stato un tempo in cui – bizzarro ma è così Google non esisteva!

E allora come si faceva?

Read More

Google Buzz, senti che Buzza!

Arriva Google Buzz per MadGrinIeri sera, tornano dalla palestra, mi sono accorto di buzzare.

Ma non ero proprio io a buzzare, nonostante avessi sudato le proverbiali 7 camicie tra l’altro alquanto scomode per farci palestra, ma era la mia casella di posta GMail.

Acceso il piccì, infatti, mi sono accorto che Mamma Google mi aveva attivato il nuovo servizio Google Buzz di cui potete trovare notizie più dettagliate su Punto Informatico, e downloadblog tanto per citare alcuni dei siti più famosi.

Ad una prima occhiata mi sembra una ripetizione di servizi come twitter e friendfeed (che tra l’altro possono essere importati all’interno del proprio buzz-stream insieme ad altri come flickr, mybloglog, zoomr, ecc) ma con il grande vantaggio – almeno per me – di averceli integrati nella pagina di GMail. In questo modo, avendocela costantemente aperta, per me sarà molto più facile buttare un occhio alle buzzate dei miei social-contatti!

google buzz logo

Read More

Parola di MadGrin goes International

Gadget di traduzione istantanea della pagina di GoogleMamma Google ha reso disponibile un gadgetW che, aggiunto al proprio sito web, ne consente una immediata traduzione nella lingua desiderata!

Ovviamente non mi sono fatto sfuggire l’occasione di rendere disponibile Parola di MadGrin alle migliaia di fun in tutto il mondo che non parlano l’italiano!


Do You Speak English

Potete installare il vostro gadget andando alla pagina degli strumenti di traduzione di Google.

Tanti nuovi amici messi alla (s)barra!

Google Friend Connect Nel Maggio dello scorso anno Google introdusse l’ennesimo strumento per webmaster: Google Friend Connect .

Allora veniva presentato come una suite di funzioni sociali che i possessori di siti web avrebbero potuto utilizzare per incrementare la socializzazione tra i loro visitatori.

Per un pò tenni il gadgetW di Google Friend Connect ma ritenendolo la cosa poco interessante non andai a chiamare nessun altro Elefante e, anzi, lo tolsi (il gadget, non l’Elefante!)

Qualche giorno fa, però, è stata rilasciata la Social Bar e così ho deciso di riprovarci!

Read More

Feed 2 : la vendetta

Feed Dopo l’acqusizione di FeedBurner da parte di Google nel Giugno del 2007 il team di Mountain ViewW ha incominciato in modo graduale e, all’inizio, solo per un numero ristretto di persone, a migrare gli account di FeedBurner in Google Account .

Dall’Aprile del 2008 la possibilità di passare è stata aperta a tutti e diventerà automatica, secondo l’avviso di FeedBurner stesso, il 28 Febbraio 2009 .

Senza aspettare che, scaduti i termini, il processo si innescasse spontaneamente, ho proceduto nel week-end alla migrazione dei feed di Parola di MadGrin e di Skizzi di Web . L’operazione è stata facile e veloce e ha comportato l’unico inconveniente di avere due nuovi indirizzi per i feed :

Parola di MadGrin

http://feeds2.feedburner.com/ParolaDiMadgrinpost
http://feeds2.feedburner.com/CommentiPerParolaDiMadgrincommenti

Skizzi di Web

http://feeds2.feedburner.com/SkizziDiWeb

Vi invito, perciò, ad aggiornare i vostri lettori di feed per trarre il massimo vantaggio dalle nuovi funzionalità che verranno presto introdotte da Google anche se per continuare a leggere gli articoli sarà, comunque, possibile rimanere abbonati ai vecchi feed sui quali Google provvederà a inviare gli aggiornamenti.

Se tutto questo articolo non ha alcun senso per voi allora vuol dire che non sapete cosa sono i feedW e per questo vi invito a leggere il resto di questo post.

Read More

Google mi spia!

Da oggi Google Street View , una caratteristica di Google Maps che permette di osservare una panoramica a 360° della strada visualizzata , arriva anche in Italia e, in particolare, a Roma , Milano , Firenze e sul Lago di Como .

Google Street View a casa di MadGrin

C’è anche casa mia (ora sapete dove abito e potete tendermi agguati a base di pomodori secchi e trippa al sugo ) ma nessuno mi ha avvertito che stava passando la Google Camera Car così non ho potuto aspettarla in strada per farmi immortalare !

Sarà per il prossimo aggiornamento della mappa!

Dalla Russia con GMail

Art AttackLa domenica mattina, mentre fagocito tutto ciò che non è sufficientemente veloce per scappare, spesso mi soffermo a vedere Art Attack sulla Rai.

Immancabile, all’interno della trasmissione, è l’appuntamento con Neil Buchanan, uno strano tizio che raccatta immondizia dove capita e crea una simpatica opera dalle ragguardevoli dimensioni e che può essere ammirata, nella sua interezza, solo dall’alto.
Neil, tra le altre cose, è stato il conduttore della versione britannica di Art Attack fin dalla sua prima edizione (1989).

Per capire di che stiamo parlando non potete perdervi il nostro simpatico amico all’opera:

Read More

Fottitene di Google e chiedi a me!

Non so se la traduzione sia fedele o meno ma questa maglietta, vista in una bancarella ad Amsterdam, è fantastica! 😀

Fuck Google Ask me!

Vai Grande G! Sempre più in alto!

Sono da anni un appassionato fan della Grande G!

Ella ci consola, accudisce i nostri file ed email in rete e ci aiuta a cercare tra le nostre cose (inquietante) … ma quando sarà stufa di noi?

Quando non avrà più spazio per i nostri file?

Come tutte le buone meritrici la Grande G è disposta ad estendere le dimensioni del suo amore per soldi, per cui esiste una forma di abbonamento che consente di pagarci altro spazio tra le già capienti braccia di Google.

Abbonamento a Google

Ma se non abbiamo impellenti necessità e pochi soldi da investire Mamma G sarà, a breve, comunque generosa con noi.

Entro Gennaio 2008, infatti lo spazio gratuito di memorizzazione sarà portato a ben 6 GB!

Grafico incremento GMail

Su questo link potete leggere le previsioni di incremento dello spazio su GMail.

Ma dove memorizza tutte queste info la Grande G?
La risposta é semplicemente questa:

GMail storage

Sono da anni un appassionato fan della Grande G!

Ella ci consola, accudisce i nostri file ed email in rete e ci aiuta a cercare tra le nostre cose (inquietante) … ma quando sarà stufa di noi?

Quando non avrà più spazio per i nostri file?

Come tutte le buone meritrici la Grande G è disposta ad estendere le dimensioni del suo amore per soldi, per cui esiste una forma di abbonamento che consente di pagarci altro spazio tra le già capienti braccia di Google.

Abbonamento a Google

Ma se non abbiamo impellenti necessità e pochi soldi da investire Mamma G sarà, a breve, comunque generosa con noi.

Entro Gennaio 2008, infatti lo spazio gratuito di memorizzazione sarà portato a ben 6 GB!

Grafico incremento GMail

Su questo link potete leggere le previsioni di incremento dello spazio su GMail.

Ma dove memorizza tutte queste info la Grande G?
La risposta é semplicemente questa:

GMail storage

 

In principio era Google

In principio era Google

E quando il cavaliere errante errava strada allora Google Pergamena correva in suo aiuto per guidare il suo cavalluccio tra i briganti della foresta fino alla Torre dell’Amata …

Google 1407

" Alla fine del sentiero, gira a destra … "

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: