“diario di viaggio”


4
Un aereo preso a tarda sera ci porta alla nostra tappa successiva: Chengdu. Il volo è tranquillo e appena scesi troviamo facilmente il bus che ci porta in centro. Scesi dal pullman veniamo, però, assediati dai tassisti a caccia di clienti, quello che si interessa a noi é particolarmente aggressivo […]

Chengdu : everybody loves Chengdu Panda


Questo è l'articolo 7 di 16 nella serie Cina 2010La mattina dopo la scalata siamo in partenza per Xi’AnW. Il viaggio, questa volta, è in bus perchè la distanza è abbastanza breve. Arriviamo alla stazione dei pullman – un campo sterrato dietro un mercato popolare dove compriamo delle strane noci […]

Xian : MadGrin VS l'Esercito di Terracotta


4
Questo è l'articolo 6 di 16 nella serie Cina 2010Anche questa volta il trenino arriva in stazione all’alba lasciandoci nel piccolo paesino che si trova alle pendici del Monte Hua Shan. In questa località non abbiamo prenotato nulla e l’idea è quella di cercare a caso, trascinandoci i bagagli, l’ostello […]

Hua Shan : lassù, sui Monti del Hua Shan



Questo è l'articolo 5 di 16 nella serie Cina 2010Il viaggio in taxi per TayuanW è una esperienza interessante. Le autostrade cinesi brulicano di gente che cammina, corre, va in bicicletta o semplicemente è ferma accovacciata sui talloni ai bordi della strada. Un autista cinese si comporta sul proprio automezzo […]

Tayuan : la vecia chiacchierona


Il treno che avevamo preso a DatongW arriva a PingyaoW all’alba del giorno dopo. Mentre il treno inizia la decelerazione per entrare in stazione, vengo improvvisamente colto dall’impellente bisogno di dover andare in bagno e, quindi, con l’angoscia di perdere la fermata e essere portato via verso ignote destinazioni, vivo […]

Pingyao : le calde avventure della città di Pingyao


4
In attesa del nostro volo da Xi’AnW a ChengduW, in un aeroporto che sembra un asilo dove orde di bambini mostrano il potere delle loro possenti ugole cinesi, ne approfitto per continuare a narrare le nostre gesta. Prima, però, menzione speciale ai cinesi e al loro modo di vivere l’aeroporto. […]

Datong : Hard Sleep, Die Hard



4
Questo è l'articolo 4 di 16 nella serie Cina 2010E’ passato diverso tempo da quando abbiamo lasciato Beijing ma la pelle ancora non ha dimenticato la sensazione di caldo-umido provata in quei giorni. Arriviamo a tarda notte all’aeroporto con un volo proveniente da Mosca. Un ragazzo cinese ci aspetta all’uscita […]

Pechino : a faLe vapoLe


6
Questo è l'articolo 3 di 16 nella serie Cina 2010Mentre mancano appena 2h all’arrivo a Beijing mi dedico alla scrittura del mio primo post orientale, questo che state appunto leggendo. Il viaggio è stato un pò quello della speranza, siamo partiti regolarmente da Roma con il volo dell’Aeroflot e appena […]

Volo vola aeroplanino di cartapesta


5
Arriviamo, così, all’ultimo giorno di vacanza . L’aereo è nel tardo pomeriggio (sempre che si riesca a partire : siamo in stand-by e solo dopo aver conquistato i nostri due sedili avremo la, quasi, certezza di tornare a casa) e così ne approfittiamo per un’ultima visita alla città .

Egitto, giorno 6 : sulle tracce di James Bond



9
Il treno per il Cairo arriva (stranamente) in leggero anticipo per cui ci ritroviamo alle 6.00am alla stazione di Giza . Avevamo pensato di sfruttare la vicinanza della stazione del treno con le Piramidi per andarle a visitare di buon’ora ma dopo due brevissime notti in cuccetta e due interminabili […]

Egitto, giorno 5 : dentro le Piramidi