Parola di MadGrin

State cercando la verità? Provate sotto il tappeto del salone …

Tag: fotografia

Osservato da Sei Milioni di Occhi

3.000.000 di visualizzazioni su Flickr ... mica male!

3.000.000 di visualizzazioni su Flickr … niente male!

Che poi sarebbero 3 milioni di anime guardone (supposto che ognuna sia dotata di una coppia di occhi) che hanno passato parte del loro prezioso tempo a intrattenersi con le mie 10.000 foto pubbliche nel corso degli ultimi 9 anni.

Read More

Getty Images wants ME!

Dopo tanti anni di onorata carriera finalmente Getty ImagesW si è accorto di me e delle mie foto chiedendomi di iscrivermi come contributore!

La foto che è stata notata e che ha dato via a tutto il processo è uno skyline di Doha che ho scattato nel 2011 durante uno scalo aereo di ritorno dal capodanno indiano.

Doha Skyline

Skyline di Doha (Qatar)

Speriamo che questa sia l’inizio di una fruttuosa collaborazione!

Sotto l'attento sguardo di migliaia di lesbiche

LOTL - LOTL Year 2009 - Issue 235 - Vol 20 - no. 7 - stringaQualche giorno fa mi viene recapitata una busta, in formato A4, proveniente dalla Nuova Zelanda. Inizialmente non le presto molta attenzione sicuro che si tratti di un qualche catalogo turistico – nel 2006, quando avevo girovagato per l’Italia rovesciata, avevo lasciato il mio indirizzo un pò dove capitava – ma a sera, quando finalmente mi decido ad aprire la busta, scopro che in realtà contiene una rivista alquanto singolare: LOTL un magazine per lesbiche!

Dopo qualche secondo di stupore il mio criceto comincia a correre sulla ruota e rapidamente arrivo alla soluzione dell’enigma.

Anche quest’anno avevo partecipato a Giugno, in veste di fotografo,  al Roma Pride 2009 sfornando il consueto quantitativo indecente di foto di cui avevo, poi, caricato una selezione su un apposito set su flickr e pubblicato un articolo.

Taggando opportunamente le foto le avevo rese facilmente ricercabili e, probabilmente, grazie a questa accortezza ero finito sul browser di uno dei responsabili della rivista LOTL che mi aveva chiesto il permesso di acquistarne una in particolare che ritraeva delle ragazze su un carrozzone.

Carro di ragazze al Roma Pride 2009

Il prezzo della vendita sarebbero stati $50,00 AUD (circa 30€) e una copia della rivista.

Read More

Dove vado, mangio!

Falafel Da tempo mi è presa questa bizzarra mania (ossessione? Comunque una delle innumerevoli di cui sono vittima) di fotografare i cibi che mi appresto a divorare.

Credo che la cosa sia nata durante uno dei miei primi viaggi all’estero dove il piatto che mi fu portato dal cameriere era al di fuori di qualsiasi schema culinario precedentemente conosciuto e quindi di interesse fotografico.

Ad oggi il mio gruppo World Food su flickr annovera quasi 500 foto numero in continua crescita. Qualche volta le foto mi sono state chieste “in prestito” da guide turistiche online e altre volte ho ricevuto incoraggiamenti a proseguire da persone che soffrono di anoressiaW e che grazie alle mie foto, e a quelle degli altri, riescono a ritrovare un pò dell’appetito perso.

Ma a parte questi indubbi e piacevoli riconoscimenti il motivo per il quale continuo con questa collezione è la mia passione per questo tipo di foto, hobby che, sfogliando tra i gruppi di flickr, è ampiamente condiviso.

Oltre al mio storico tumblrW (ho già avuto modo di parlare di cosa sia un tumblr in un mio vecchio articolo) Skizzi di Web, che è una raccolta delle cose più carine che trovo girando sul web, ho aperto, da oramai più di un mese, un secondo tumblr (ce ne ho anche altri ma meno importanti): Pappatoia.

Read More

Dalla Grecia col fiatone

Questo è l'articolo 1 di 1 nella serie Grecia 2009

Soldato greco in uniforme nazionale Martedì si è conclusa la breve parentesi greca e il simpatico gruppo di casinisti è tornato all’ovile. Inutile dire che ci siamo divertiti all’inverosimile riuscendo, a volte, a fare anche più casino del già caotico popolo greco .

Alcune cose rimarranno impresse a fuoco nei miei due neuroni :

  1. Il Cestino della Cacca : ne aveva parlato anche la simpatica Patsy , che con questo problema si era già scontrata in passato, ma me ne ero completamente dimenticato. In Grecia non puoi buttare la carta igienica nella tazza per cui una volta che l’hai usata per detergere le tue luride chiappone la devi archiviare in un apposito cestino presente in ogni bagno : dalla casa privata al ristorante di lusso. Pare che il problema sia nelle dimensioni delle tubature ma la cosa strana è che anche le case nuove le continuano a costruire con questi scarichi stitici .
  2. Il greco è coatto : nel tragitto dall’aeroporto alla casa della nostra amica abbiamo condiviso l’attesa ad un semaforo con una coppia di CHiPsW autoctoni: due baldi poliziotti che montavano moto di grossa cilindrata . Allo scattare del verde i due sono schizzati via impennando le moto come pischelli desiderosi di fare colpo sui loro coetanei … Ma non è tutto, nei 5 giorni di permanenza ad Atene ho perso il conto degli automobilisti che, sfrecciando a finestrini abbassati, ci allietavano con una improponibile musica greca suonata dall’autoradio a volumi indecenti . Il massimo era sentirli in strada Domenica mattina mentre, schiantati nel letto , tentavamo di recuperare le energie spese nella serata alcolica del giorno prima.
  3. Un Popolo Attento alla Salute : è più facile trovare una Coniglietta di PlayBoy vergine che un motociclista con il casco o un automobilista con la cintura. Inoltre l’attraversamento pedonale è una avventura che può concludersi con una prova sperimentale della fisica degli Urti Anelastici .
  4. Fumare ti fa diventare una gnocca : è questo il messaggio comunicato dalle centinaia di cartelli pubblicitari in giro per Atene. Si capisce, quindi, come nei locali pubblici sia "ancora" consentito fumare cosa a cui non sono più abituato. Certo, non mi posso lamentare più di tanto considerando come stanno messi in Cina
  5. Who let the Dogs Out ? Atene è invasa da cani randagi . Sono tutti enormi, coccolosi e ben nutriti dal Comune che se ne prende cura sfamandoli, vaccinandoli e sterilizzandoli . A prima vista l’immagine complessiva della città ne risente ma, a pensarci bene, la popolazione è felice, i cani pure… e io con loro !
  6. Carta di Credito ? No, Grazie! Abituato a pagare anche un caffè da 1€ con la carta di credito arrivare in una grossa capitale senza riuscire quasi ad utilizzarla perfino per pagare una cena da quasi 200€ è una cosa che mi ha sorpreso …

Nonostante tutto questo Atene mi è piaciuta tantissimo anche se molto del divertimento è stato merito del fantastico gruppo con il quale ho condiviso l’esperienza e dei nostri impareggiabili ospiti … dubito che dopo i vari scherzi notturni (di cui parlerò un’altra volta) avranno ancora il coraggio di invitarci ma qualora questo dovesse accadere Atene non ci dimenticherà tanto presto !


Il problema del backup delle foto

volumi Scattando foto da quasi 20 anni il grande problema che ho sempre dovuto affrontare è stato quello della loro archiviazione . Beh quello e la loro rielaborazione … insomma scattare foto non è un hobby ma un lavoro a tempo pieno !

Recentemente mi sono imbattuto nel post di Wolly con il quale chiedeva consiglio alla blogosferaW sul modo migliore per backuppare la sua collezione di immagini. Ho potuto verificare che Wolly, e molti degli intervenuti alla discussione, applicano il metodo del backup su disco esterno . Cosa che faccio anche io ma che diventa sempre più difficile controllare e lungo da effettuare . Il problema maggiore è soprattutto a quale software affidarsi per effettuare il backup o se farlo a mano senza usare particolari tool.

Attualmente il mio sistema è molto semplice : presupponendo che le immagini sul mio disco principale siano tutte integre e aggiornate non faccio altro che eliminare il vecchio archivio sul disco esterno e rimpiazzarlo con una copia del disco interno.

Potete capire da soli quanto questo sistema sia zeppo di falle che potrebbero portare alla perdita di preziosi album. Primo fra tutti il fatto che presuppongo che gli album sul disco principale siano integri mentre un qualche crash, virus o simpatica catastrofe informatica potrebbero aver corrotto i dati.

Per fare la copia uso un valido sostituto free del vecchio XCopy del DOSW che è YCopy che ha il vantaggio di non fermarsi mai durante la copia e di segnalare, in un file di log, gli eventuali problemi incontrati durante la copia.

Read More

A scuola di fotografia

Non scatterò più immagini sfocate!

All’inizio era una semplicissima macchinetta a pellicola della KodakW (una delle rare con flash incorporato che andavano allora) regalo di mia nonna materna per la cresima .

Tempo dopo ecco arrivare l'OlympusW µ[mju:] Zoom 115 (sempre a pellicola) molto più evoluta della precedente (addirittura con il riavvolgimento automatico della pellicola ) e frutto di un regalo di compleanno. L’Olympus mi fece sperimentare la gioia di scattare fotografie decenti introducendo, però, il grande problema dell’archiviazione e della condivisione . Le fotografie stampate erano comode da mostrare agli amici ma comportavano parecchio lavoro di scansionatura per archiviarle e, soprattutto, i risultati non erano un granchè .

La soluzione arriva con la mia prima digitale : l’HP850 . Si trattava di una macchinetta ingombrante, soprattutto perchè dotata di un discreto zoomW ottico, che mi diede molte soddisfazioni. La gioia nell’utilizzarla durò finchè AlexB , un amico alle prime armi come me, non mi fece vedere una foto identica alla mia (eravamo andati in vacanza insieme in Irlanda ) ma scattata con una Nikon CoolpixW. La differenza, soprattutto nei colori, era palese: la mia HP sembrava aver scattato attraverso un vetro appannato mentre la foto della Nikon brillava di luce propria.

Read More

E il Giacomino si sposa …

sposa Beh non è proprio il Giacomino di Tre Uomini e una Gamba a sposarsi però un matrimonio ci sarà !

Sabato 12 Luglio i Pigini convoleranno a nozze e tutto, dalla preparazione la mattina alla cerimonia in chiesa, dal pranzo di Nozze alla, soprattutto, Prima Notte di Nozze , sarà dettagliatamente documentato dall’indiscreto obiettivo della mia fotocamera !

fotografo ufficiale

Sembra che il mio lavoro nell’IT sarà presto soppiantato da quello di fotografo di matrimoni … molto più divertente e con una mensa migliore !

Mi hanno spaccato la faccia !

Si … in tantissime piccole tesserine di un mosaico costituito di foto di New York !
E non è stato affatto doloroso!

Il risultato è questo:

MadMosaic

( clicca qui per vederlo ad alta risoluzione )

Read More

HDR Creme

Nikon D50Della tecnica fotografica nota come HDR ne so veramente poco e non ho ancora avuto molto tempo per sperimentarla di persona.

Quello che so per certo è che se viene applicata correttamente può fornire degli effetti incredibili!

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: